Il Counseling di Medicina dei Significati

“L’anima guarisce, quando ritrova il significato delle cose” 

 

Attività professionali

 

C’è un progetto, dietro le nostre vite.

Occorre operarci per rivelarlo o rammentarlo.

Persino il “pro-blema” è pro-getto di una crescita.

Una crescita di consapevolezza!

Loredana Filippi 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cos'è il Counseling

 

Il Counseling è una nuova formula nella relazione d’aiuto che ha come obiettivo quello di rendere la persona in grado di attingere alle sue risorse più profonde, interiori ed esteriori, aiutandola ad individuarle, riconoscerle ed agirle.  

Il Counseling non è psicoterapia, né intende sostituirsi all’approccio (medico o psicoterapeutico) tradizionale. Esso opera con le persone sane o con la parte sana delle persone “malate”, per aiutarle a ritrovare l’armonia psicofisica, stimolando un naturale processo di trasformazione e crescita della consapevolezza di Sé.

Nelle sessioni si utilizzano strumenti semplici ed efficaci, veloci da apprendere, fondati su di un rapporto di connessione ed empatia. Strumenti atti a orientare, sostenere e sviluppare le risorse che la persona possiede ma di cui non sempre è consapevole, recuperando un atteggiamento attivo e propositivo, fiducioso nei confronti della vita. 

In sintesi, il Counseling rappresenta un modo per “aiutare ad aiutarsi”, offrendo un’occasione importantissima per proseguire nel viaggio dentro se stessi, esplorando le dinamiche che portano blocchi e sofferenze e cambiando i programmi inconsci limitanti.

 

 

 

Il Counseling aiuta a:

 

– superare periodi di difficoltà transitori, esplorando il problema da punti di vista diversi
– migliorare la conoscenza di sé e l’autoconsapevolezza
– imparare a gestire lo stress
– migliorare le proprie competenze relazionali e comunicative
– prendere decisioni con maggiore velocità e chiarezza
– gestire e superare problemi di natura non psicopatologica

 

Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità, 1989), il Counseling è un’attività professionale (disciplinata dalla legge n. 4/2013), che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità intrinseche della persona, promuovendone atteggiamenti attivi e propositivi e stimolandone creatività e capacità di scelta. Riservatezza e rispetto della privacy sono elementi fondamentali del Codice Etico professionale. 

 

  

Il Counseling in Medicina dei Significati:

dal "significato" della malattia al "senso" della vita

 

Caratteristica peculiare del Counseling di Medicina dei Significati è quella di orientare alla comprensione del “significato” del disagio, del problema o degli avvenimenti della vita (anche non necessariamente negativi) nella convinzione che, in essi, sia possibile riconoscere la strada che questa va segnando, insieme alle indicazioni necessarie per apportare benessere e consapevolezza. 

In speciale sinergia con le conoscenze offerte dall’antica e raffinatissima Medicina Tradizionale Cinese, il Counseling di Medicina dei Significati offre pertanto la possibilità di riequilibrare la componente “sottile” (energetica e psicoenergetica) di organi e psiche, attraverso sedute di riequilibrio energetico alternate alle sessioni di Counseling. (Per i dettagli, vedi la pagina Shiatsu & Medicina dei Significati)

La Consulenza in Medicina dei Significati diviene pertanto uno strumento particolarmente completo per ritrovarsi, rinforzarsi e camminare sulla strada del proprio, e unico, “significato di vita”.

 

Clicca sul link, o sulla foto qui sotto, e leggi gli articoli sulla Medicina dei Significati

 

Articoli Medicina dei Significati

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca sul link, o sulla foto qui sotto, e leggi gli articoli della rubrica Dal sintomo al simbolo

 

Articoli - Dal sintomo al simbolo

 

 

 

 

 

 

 

 

Riassumendo...

 

Ai fini di una particolare completezza nella relazione d’aiuto, il Counseling in Medicina dei Significati prevede molteplici possibilità di intervento:

  • la mediazione corporea a indirizzo psicoenergetico,
  • la possibilità di integrare le sessioni di Counseling con sedute di Shiatsu (a volte anche nell’ambito di un’unica sessione) per agevolare il rilassamento o trattare specifiche tematiche energetiche,
  • la lettura del disagio e del malessere come informazione determinante, ricca di Significato,
  • le tecniche del Counseling Immaginale come strumento di autoprogrammazione/riprogrammazione,
  • l’utilizzo del respiro e del baricentro corporeo e interiore (addestramento Hara ) come insegnato nelle arti marziali, al fine di una migliore percezione e definizione della propria “forza” o Personalità Energetica,
  • l’attenzione alla storia familiare e alle dinamiche transgenerazionali (vedi il paragrafo sul Counseling Transgenerazionale, in questa stessa pagina, oppure non esitare a richiedere informazioni)
  • la Floriterapia di Bach,
  • l’insegnamento, ad personam, di opportuni esercizi fisici ed energetici (yoga) o mentali (rilassamento, visualizzazioni, ecc.)

Generalmente non si contemplano lunghi cicli operativi. 

 

 

 

Il Counseling Psicogenealogico e l'Arte di pacificare le immagini

 

Per chi desidera approfondire il legame con la storia della propria famiglia, la Medicina dei Significati apre una ulteriore possibilità: il Counseling Psicogenealogico e le Costellazioni Familiari. 

La relazione con gli altri, con la professione e con il denaro ha spesso radici nel nostro albero genealogico. Il nostro destino si intreccia con quello dei nostri antenati e con quello della nostra terra. Il Counseling Psicogenealogico o Transgenerazionale riconosce nella cosiddetta nevrosi sociale o nevrosi da scacco un impedimento al successo, alla realizzazione dei nostri obiettivi.

Legami invisibili con gli antenati, frutto di una inconsapevole adesione ad una sorta di lealtà famigliare, vincolano spesso le nostre scelte, condizionano le nostre vite. “Accorgersi” di questo, ovvero portare consapevolezza, equivale il più delle volte a demotivarne l’essenza. C’è un “progetto” dietro le nostre vite, un “progetto senso” dettato inconsapevolmente dai nostri genitori o dal clan familiare che ci ha forgiato: si proietta su di noi ciò che altri non hanno potuto raggiungere, un’idea, un desiderio profondo, un progetto non realizzato. Siamo frutto cioè di una “programmazione”: che solo la nostra consapevolezza può opportunamente deprogrammare e riprogrammare.

 

Il Counseling Online:

 

Counseling online, Medicina dei Significati

 

 

 

E’ possibile organizzare anche sessioni di consulenze on line. In questo modo, la persona ha la possibilità di essere sempre seguita, trovando risposta e ascolto anche quando fisicamente lontana.

 

 

 

 

ciliegio in fiore

 

“La nostra vita non è determinata tanto dalla nostra infanzia,

quanto dal modo in cui abbiamo imparato ad immaginarla”

James Hillman

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti chiusi